Menu

La Dieta Per La Menopausa Che Combatte I Sintomi E Fa Dimagrire

Vitamina D

Assumere abbastanza vitamina D è essenziale per proteggere le ossa e tale sostanza dovrebbe sempre essere presente all’interno di una dieta specifica per la menopausa.

La vitamina D viene assorbita naturalmente grazie al sole, ma molti esperti dicono che è di vitale importanza per la salute delle donne assumere un supplemento di vitamina D al fine di raggiungere livelli ottimali, soprattutto in inverno e in climi non soleggiati.

Anche se la dose giornaliera raccomandata per la maggior parte delle persone è di sole 600 unità o “international units”, molti medici raccomandano di assumere tra le 1.000 e le 2.000 unità di vitamina D al giorno.

Parlate con il vostro medico per stabilire la quantità giusta per voi.

Frutta e verdura

dieta appropriata per la menopausa

Il metabolismo subisce un rallentamento durante l’invecchiamento e le donne di circa 40 anni tendono a diventare più sedentarie.

Questo comporta un aumento di peso: senza dubbio uno dei sintomi più temuti legati alla menopausa.

Aggiungere frutta e verdura a basso contenuto calorico all’interno della dieta per la menopausa, può ridurre al minimo l’aumento di peso e al tempo stesso garantire l’apporto di quei nutrienti necessari per rimanere in buona salute.

Cereali integrali

Alcuni cereali integrali come la farina d’avena, l’orzo e il riso integrale, forniscono vitamine del gruppo B che aiutano a stimolare l’energia, a gestire lo stress e a mantenere il corretto funzionamento dell’apparato digerente.

Anche l’acido folico e le fibre che si trovano nei cereali integrali contribuiscono a diminuire il rischio di insorgenza di malattie cardiovascolari che spesso aumenta dopo la menopausa.

Secondo il nostro giudizio, in una dieta appropriata per la menopausa non dovrebbero mai mancare i cereali integrali.

Ferro

Il fabbisogno di ferro diminuisce durante gli anni della menopausa; per questo all’interno di una dieta per la menopausa possono bastare carne magra, uova e cereali ricchi di ferro.

Gli integratori di ferro (compresi i multi-vitaminici che contengono ferro) non sono generalmente consigliati per le donne in post menopausa, a meno che non sia il medico a prescriverli.

5 commenti

  1. Non sapevo che dopo la menopausa servisse meno ferro da prendere, grazie molto utile questo articolo!

  2. Vero da evitare assolutamente caffè e cibi piccanti!! Terribili per le vampate.

  3. Ottima lista da seguire per la dieta…grazie.

  4. Qualcuna di voi che ha provato qualcuno dei cibi della lista? Avete trovato giovamento per i sintomi della menopausa??Grazie

  5. Perfetto, mi segno questi cibi e appena posso metto in pratica, grazie per l’articolo!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Ti Potrebbe Interessare...

Sintomi Della Menopausa: Come Alleviarli

I sintomi della menopausa femminile in certe situazioni possono diventare veramente sfiancanti: vampate di calore, ...

Inline
Inline